Cina, la grandiosa parata per i 70 anni dalla fine della II Guerra Mondiale

0

(Meridiana Notizie) Pechino, 3 settembre 2015 – Una spettacolare parata ha celebrato in Cina i settanta anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Sono sfilati in un’esibizione di oltre un’ora ventisette corpi dell’esercito e i nuovi mezzi a disposizione delle Forze Armate, la maggior parte dei quali comparsi in pubblico oggi per la prima volta in assoluto.

Hanno sfilato oltre 10mila soldati dell’Armata di Liberazione Popolare, assieme a 1.000 uomini di forze straniere amiche. Il cielo è solcato da 200 aerei da guerra, molti provenienti dalla Liaoning, la prima portaerei cinese, varata recentemente dopo aver rimodellato una vecchia nave sovietica.

La Cina “per quanto forte diventi” non “cercherà mai l’egemonia” sugli altri Paesi, ha detto oggi il presidente Xi Jinping inaugurando a Pechino la parata. La Cina ridurrà di ulteriori 300mila soldati l’Esercito di liberazione popolare, ha annunciato.

A Pechino erano presenti decine di capi di Stato, tra cui Putin, Ban Ki-moon e il presidente sudcoreano Park Geun-hye. Grande assente, Kim Jong-un, che avrebbe declinato l’invito all’ultimo momento, infuriato perchè non gli sarebbe stato riconosciuto un trattamento privilegiato rispetto agli altri ospiti internazionali.

La redazione

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.