Scuola, precarie in presidio al Tempio di Giove: “Non andremo via senza risposte”

0

FOTO1(MeridianaNotizie) Roma, 1 settembre 2015 – Continua il presidio organizzato dalle precarie, fra educatrici degli asili nido e insegnati per l’infanzia, in corso davanti al Tempio di Giove. Le manifestanti hanno passato la notte li, organizzando un accampamento provvisorio.

“Rinnoviamo la richiesta di ritiro del bando per i nidi e per le scuole per l’infanzia pubblicato lo scorso 21 agosto – ha detto Daniela Mencarelli dell’Esecutivo Nazionale Usb Pubblico impiego – perché si escludono le lavoratrici che hanno maturato un periodo complessivo di trentasei mesi di attività licenziando, di fatto, 5.000 lavoratrici solo a Roma”.

Questo pomeriggio, alle 16, è in programma un’assemblea aperta delle lavoratrici nella sala della Protomoteca in Campidoglio, indetta dalla Rsu, a cui sono invitati a partecipare anche i genitori.

Servizio di Teresa Ciliberto

Share.

Comments are closed.