Spacciavano cocaina in un circolo ricreativo a Centocelle, fermati tre ragazzi

0

(MeridianaNotizie) Roma, 10 settembre 2015 – Gestivano una avviata attività di di cocaina in un circolo ricreativo di Centocelle. L’attività illecita è stata scoperta dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Prenestino, nel corso dei servizi antidroga effettuati, durante i quali avevano notato uno strano andirivieni davanti al locale. I giovani che accedevano all’interno, infatti, vi rimanevano solo per breve tempo, uscendo spesso con in mano involucri che nascondevano nelle tasche.

Fin quando, nel corso dell’ennesimo servizio di appostamento, i poliziotti hanno notato giungere un uomo che, salutato il giovane che si trovava sulla porta, ha estratto dal portafoglio alcune banconote e gliele ha consegnate. spaccio-centocell1

Il ragazzo, dopo aver contato il danaro, è entrato nel locale, riuscendone poco dopo con un involucro in mano, che ha consegnato nelle mani dell’altro, rimasto in attesa all’esterno. L’uomo, allontanatosi dal posto, è stato perquisito e trovato in possesso di 5 involucri termosaldati contenenti cocaina.

I tre giovani, romani di 29, 19 e 18 anni, sono stati arrestati per rispondere di concorso in detenzione e spaccio di stupefacenti, mente il 29enne dovrà rispondere anche di porto e detenzione illegale di arma comune da sparo.

Cristina Pantaleoni

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.