Tor Carbone, nasconde la droga sotto seggiolino per bambini: arrestato 52enne italiano

0

(MeridianaNotizie) Roma, 22 settembre 2015 – Continuano i controlli antidroga nei diversi quartieri della Capitale. In particolare gli agenti sono intervenuti al Pigneto, dove hanno trovato alcuni punti strategici dove i pusher nascondevano gli stupefacenti: tipo cassette di società telefonica o zaini apparentemente abbandonati per strada.

Alla Stazione Termini un 27enne ghanese è finito in manette, dopo essere stato scoperto dagli agenti mentre vendeva hashish. Sempre in zona Termini è stato fermato anche un 18enne egiziano, che ha gettato per terra gli stupefacenti dopo aver visto i cani antidroga.

Infine a Tor Carbone è stato fermato dagli agenti un 52enne italiano che per evitare i controlli delle forze dell’ordine aveva nascosto la cocaina sotto il seggiolino per trasportare i bambini.

Servizio di Teresa Ciliberto

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.