Inaugurata la “Casa della Sicurezza”: parte il numero unico per le emergenze nel Lazio

0

(MeridianaNotizie) Roma, 18 novembre 2015 – A pochi giorni dall’inizio del Giubileo straordinario nasce il Numero Unico per le Emergenze (Nue), un progetto promosso dalla Regione Lazio. Ad inaugurare la sede di via Laurentina 631 della “Casa della sicurezza” per Roma e Provincia, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, il commissario, Francesco Paolo Tronca.

Nella centrale unica di risposta sono indirizzati i 4 numeri per le emergenze: Carabinieri (112), polizia (113), Vigili del Fuoco (115) ed Emergenza sanitaria (118). Lo “swich off” al 112 per il numero dei Vigili del Fuoco è avvenuto ieri alle ore 14, il 19 novembre questo avverrà per il 118, mentre il primo dicembre sarà la volta di 112 e 113.

L’infrastruttura tecnologica è stata curata da Lait Spa, la centrale è destinata a servire Roma e provincia per un totale di 3,5 milioni di utenti. Secondo gli standard imposti dall’Europa la chiamata per l’utente deve essere gratuita e si deve essere in grado di dare risposte multilingue. Nella centrale saranno impegnate circa 80 persone dell’ente regionale formate nei mesi scorsi e le prime hanno già terminato la formazione ed è stato, infine, pubblicato un bando interno per selezionare nuove unità. In funzione ci saranno 34 postazioni che raddoppieranno in situazioni di emergenze o eventi.

Servizio di Teresa Ciliberto

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.