Sicurezza stradale, controlli rafforzarti per la fase invernale di “Adotta una strada”

0

(Meridiana Notizie) Roma, 12 novembre 2015 – Controlli rafforzati e alcol test sulle strade più pericolose e a rischio incidenti mortali. Dal 16 novembre al 10 gennaio i Carabinieri, con il supporto della Fondazione Ania per la sicurezza stradale terranno sotto osservazione le strade statali Postumia, in Veneto, Basentana, in Basilcata, Pontina e Umbro Laziale, con posti di blocco soprattuto nelle ore notturne e nei fine settimana. È la fase invernale del programma ‘Adotta una strada’ che quest’estate ha dato buoni risultati col dimezzamento degli incidenti e l’abbattimento di quelli con feriti.

“Siamo preoccupati dall’andamento dei sinistri e dal numero di feriti e morti – ha detto, presentando l’iniziativa, il presidente della Fondazione Ania, Aldo Minucci -. Mentre negli ultimi 10 anni abbiamo riscontrato una radicale diminuzione, nel 2014 c’è stato un rallentamento della riduzione, in particolare del numero di morti. Dobbiamo far capire che ogni anno sulle strade è come se ci fosse una guerra dal punto di vista di perdite di vite umane. Sono fondamentali investimenti per ridurre le cause e i costi sociali ed economici degli incidenti”.

Il servizio di Diana Romersi

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.