Smantellata una banda di rapinatori romani: colpivano banche e uffici postali

0

(Meridiana Notizie) Roma, 5 novembre 2015 – Agenti della squadra mobile di Roma hanno arrestato una banda di rapinatori romani autori di alcuni colpi a banche e uffici postali. Gli arrestati sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, in particolare, rapine aggravate ai danni di Istituti di credito ed uffici postali, ricettazione di motoveicoli rubati e danneggiamento mediante incendio ai danni di un centro sportivo della provincia di Roma. Sei le persone finite in manette.

L`attività della banda, durata circa otto mesi, è stata giornalmente monitorata da personale della squadra mobile nel corso di riservati e delicati servizi di pedinamento nei quali sono stati documentati i contatti dell`associazione e i sopralluoghi effettuati di giorno e di notte. Nel corso delle indagini sono state sventate alcune rapine a mano armata ed è stato documentato il ruolo di un personaggio storico della malavita romana. Si tratta di un pluri-pregiudicato accusato di aver incaricato gli associati per delinquere di appiccare un incendio ad una struttura sportiva, che era stata cosparso di liquido infiammabile.

Il servizio di Diana Romersi

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.