Furti al centro commerciale, tre uomini incastrati dalle telecamere di sicurezza a Roma

0

(MeridianaNotizie) Roma, 18 gennaio 2016 – Tre uomini, un 48enne di nazionalità russa, un 23enne ed un 20enne, entrambi georgiani, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato nei pressi di un outlet sulla via Pontina. Le indagini, svolte dagli uomini del commissariato Spinaceto, sono partite da un furto avvenuto in uno dei negozi all’interno del centro commerciale; dalla registrazione delle  telecamere di sicurezza si notava un soggetto che distraeva la commessa ed altri due che aprivano e svuotavano la cassa. Proprio grazie a queste immagini i poliziotti, mentre svolgevano un servizio di appostamento all’interno dell’outlet, hanno riconosciuto i due georgiani di 23 e 20 anni e li hanno bloccati. Avevano in tasca numerose chiavi  “pass partout” per aprire i registratori di cassa, una di queste era stata usata per il precedente furto.furti-centrocommerciale-roma1

Il terzo complice -48enne di origini russe-, è stato bloccato mentre aspettava a bordo di un’autovettura nel vicino parcheggio. L’uomo, alla vista degli agenti, ha tentato di darsi alla fuga e quando è stato raggiunto ha opposto resistenza agli operatori. Il 48enne aveva in tasca circa 2.000 Euro. Le successive indagini hanno permesso di accertare che i tre facevano parte di un’organizzazione criminale specializzata nei furti negli esercizi commerciali ed avevano già messo a segno alcune decine di colpi nel centro storico e nei centri commerciali di Roma. L’auto da loro usata è formalmente intesta ad un prestanome la cui posizione giuridica è ora al vaglio della Magistratura.

Cristina Pantaleoni

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.