Protesta dei vigili a Montecitorio: “Più riconoscimenti nel lavoro”

0

(MeridianaNotizie) Roma, 23 febbraio 2016 – Centinaia di operatori della polizia locale si sono riuniti questa mattina a piazza Montecitorio per “rivendicare il riconoscimento di quanto ogni giorno svolgiamo a favore dei cittadini e per la sicurezza del territorio”. La manifestazione, indetta dai sindacati Fp Cgil, Cisl F e Uil Fpl, è stata anche un’occasione per rinnovare la richiesta di una modifica alla legge che regola il lavoro di 60mila operatori della polizia locale in Italia, adeguando la normativa alle nuove esigenze in termini di sicurezza. “Polizia locale: il mio contratto, le mie tutele, il mio riconoscimento”, si legge su uno striscione esposto in piazza.

Servizio di Teresa Ciliberto

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.