Elezioni Usa 2016, Trump e Sanders vincono le primarie in New Hampshire

0

(Meridiana Notizie) Roma, 10 febbraio 2016 –Il businessman miliardario Donald Trump e il senatore Bernie Sanders hanno vinto rispettivamente le primarie repubblicane e democratiche nello Stato del New Hampshire, il secondo Stato in cui finora si è votato, dopo le primarie dello Iowa, in vista delle elezioni presidenziali americane in programma per novembre.

Trump ha vinto con il 34% dei voti, più o meno il doppio di quelli ottenuti dal governatore dell’Ohio John Kasich (16%), arrivato a sorpresa secondo alle primarie del New Hampshire per i Repubblicani. Il terzo miglior candidato repubblicano si è rivelato invece il senatore texano Ted Cruz, vincitore nelle precedenti primarie di Iowa, con il 12% delle preferenze.

“Ho intenzione di essere il più grande presidente che Dio abbia mai creato”. Lo ha dichiarato il ricco imprenditore Donald Trump, citato dal “New York Times”, commentando a caldo la netta vittoria sugli altri candidati repubblicani. Trump ha poi aggiunto che se governasse metterebbe fuori gioco in poco tempo lo Stato Islamico.

In campo democratico il senatore Bernie Sanders ha sconfitto la favorita Hillary Clinton, moglie dell’ex presidente americano Bill Clinton, con oltre il 60% dei voti. L’ex first lady ha ottenuto 20 punti percentuali in meno di Sanders, attestandosi al secondo posto con il 39% delle preferenze. “Porteremo questa campagna in tutto il paese e combatteremo per ogni voto in ogni Stato”, ha commentato la Clinton al termine delle primarie del New Hampshire.

Patrizio Marrone

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.