Blitz anticamorra a Caserta, sequestri e arresti nel clan Belforte

0

(MeridianaNotizie) Caserta, 18 aprile 2016 – La Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise, nell’ambito della c.d. operazione “DYNASTY”, nel corso della notte ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 6 soggetti (4 in carcere e 2 ai domiciliari), gravemente indiziati di far parte del “clan Belforte” (o “Mazzacane”), con l’accusa di usura, estorsione, riciclaggio, abusivismo finanziario, trasferimento fraudolento di valori, con l’aggravante dell’utilizzazione del metodo mafioso.sequesto-camorra1

Sulla base della comprovata appartenenza alla consorteria criminosa, il Tribunale partenopeo, oltre alle 6 custodie cautelari, ha disposto il sequestro preventivo nei confronti degli indagati, di appartenenti al loro nucleo familiare e di prestanome, di immobili, disponibilità finanziarie, quote societarie e beni mobili per un valore di circa 5.000.000 euro. Ai fini della confisca, sono stati quindi complessivamente sottoposti a vincolo cautelare 14 immobili (tra cui due villette con piscina), 7 autovetture di pregio, quote di partecipazione in 4 società di capitali e n. 13 rapporti bancari.

Cristina Pantaleoni

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.