Cremona, rissa tra stranieri a colpi di cartelli stradali

0

(MeridianaNotizie) Roma, 26 aprile 2016 – Cinque uomini tra cui 3 di origine egiziana e due di origine marocchina sono stati denunciati per rissa e porto di oggetti atti ad offendere. E’ successo a Soresina, in provincia di Cremona, dove le strade nella notte si sono trasformate in un campo di battaglia per una rissa a colpi di cartelli stradali. All’origine dei fatti, il rifiuto, da parte del gestore di un bar, un 30enne egiziano, di servire alcool ai due cittadini marocchini. Questi hanno reagito aggredendo verbalmente, con minacce e insulti, l’uomo che ha chiesto aiuto a due suoi connazionali, impiegati nel locale come camerieri. Con una pala per informare le pizze, hanno affrontato i due che nel frattempo avevano divelto alcuni cartelli stradali, dando vita a una rissa. Una pattuglia di carabinieri, intervenuta subito dopo, ha bloccato i cinque, identificando gli autori dell’aggressione. Per tutti è scattata una denuncia a piede libero.

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.