David di Donatello 2016, Mattarella premia Lollobrigida e i fratelli Taviani

0

(Meridiana Notizie) Roma, 18 aprile 2016 – Da Paolo Sorrentino a Matteo Garrone, da Sabrina Ferilli a Valeria Golino, da Claudio Santamaria a Alessandro Borghi: una lista ricca di nomi quella dei candidati al premio “David di Donatello” presentati dal presidente Sergio Mattarella questa mattina al Quirinale. In attesa della grande serata, i premi speciali sono andati a Gina Lollobrigida e ai fratelli toscani Paolo e Vittorio Taviani. A proposito della rassegna Mattarella ricorda che ” I 60 anni del David di Donatello si celebrano nello stesso anno in cui la Repubblica ne celebra 70. C’è un legame forte tra cinema e Repubblica al di là della vitalità che c’è stata nel secondo Dopoguerra con i capolavori del Neorealismo.” La cerimonia di stasera verrà presentata da Alessandro Cattelan e sarà trasmessa in live streaming sul sito ufficiale di Tv8 (canale 8 del digitale terrestre), su Sky Uno HD e Sky Cinema HD – David di Donatello. Le ben 16 candidature indicano tra i favoriti “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti e “Non essere cattivo” di Claudio Caligari.

Alla conclusione della cerimonia, il presidente della Repubblica si è espresso sul ddl in discussione al Senato e ha sottolineato l’importanza “di utilizzare diverse leve: le disponibilità finanziarie, l’accesso migliore ai servizi, i meccanismi fiscali automatici, gli aiuti per le opere degli esordienti e per i film sperimentali, il recupero delle sale storiche.”

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.