242° anniversario della Guardia di Finanza, Padoan:”Corruzione e illegalità inquinano l’economia”

0

foto2(MeridianaNotizie) Roma, 21 giugno 2016 – Scoperti 3300 evasori totali e smascherate 840 società “Fantasma”. Individuati finanziamenti europei e nazionali illecitamente richiesti per un valore complessivo di 360 milioni di euro. Sottratte 220 aziende e sequestrati beni e patrimoni per 1,3 miliardi alla criminalità organizzata. 6 tonnellate di droghe sequestrate, con 748 narcotrafficanti tratti in arresto. Questo è il bilancio dei risultati conseguiti dalla Guardia di Finanza raccolto nei primi mesi del 2016 e diffuso in occasione del 242° anniversario della fondazione del corpo.

Alla cerimonia ha partecipato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e fra altri anche il Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, che ha sottolineato come “La corruzione, la criminalità economica anche sui mercati finanziari, i molteplici canali che alimentano l’economia sommersa illegale» sono dei «fenomeni complessi ed interdipendenti, capaci di colpire ed inquinare il tessuto economico e il sistema finanziario», ha detto il ministro, aggiungendo che «il contrasto delle frodi, dell’evasione e dell’elusione fiscale internazionale continua a rappresentare una sfida pressante per l’Italia.

Servizio di Teresa Ciliberto

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.