Marsala, arrestato il colpevole dell’omicidio del maresciallo Mirarchi

0

(MeridianaNotizie) Roma, 23 giugno 2016 – I carabinieri del comando provinciale di Trapani hanno arrestato Nicolò Girgenti, l’uomo accusato per l’omicidio del maresciallo capo Silvio Mirarchi, assassinato il 31 maggio scorso durante un’operazione antidroga.

Girgenti, fin dalle prima indagini nella rosa dei sospettati, era il proprietario di una cooperativa e il gestore di serre di contrada Vintrischi, nel marsalese, usate per la piantagione di marijuana e presso le quali, la notte del 31 maggio, Mirarchi stava svolgendo un appostamento insieme a un collega. A incastrare Girgenti sarebbe stato, secondo gli inquirenti, l’esame dello Stub, cioè il tampone che serve a rilevare delle tracce da sparo. I Ris di Messina, dopo le analisi, hanno accertato che il risultato era positivo. Da qui l’arresto per l’omicidio del maresciallo.

 

 

Share.

Comments are closed.