Gdf scopre la prima stamperia in Europa dei nuovi 20 euro

0

(MeridianaNotizie) Roma, 20 luglio 2016 – Un maxisequestro di banconote false, ma soprattutto la prima scoperta di una stamperia clandestina di pezzi da 20 euro della nuova serie Europa, sono il bilancio di una indagine della procura di Napoli Nord che ha portato anche a 5 arresti. In manette i tre falsari campani che in un appartamento di Casavatore, in cui erano inquiline due donne ora ai domiciliari, avevano creato un laboratorio di contraffazione di denaro con macchinari tecnologicamente avanzati nel quale confezionavano moneta cartacea da 20, 50 e 100 euro di ottima fattura.20euro-falsi1

Al momento del blitz, i tre erano intenti proprio a stampare esemplari falsi della serie Europa, di cui ancora non c’era prova di contraffazione. Le perquisizioni hanno poi consentito di rintracciare un deposito, sempre a Casavatore, nel quale erano stoccate banconote per 6,5 milioni di euro gia’ impacchettate e pronte per la distribuzione.

Cristina Pantaleoni

Share.

About Author

Comments are closed.