Presi 7 furbetti del cartellino a Caserta, timbravano e correvano via

0

(MeridianaNotizie) Caserta, 27 luglio 2016 – Sette impiegati del comune di Parete, nel Casertano, sono stati sospesi dal lavoro e sono indagati per falsa attestazione della presenza in servizio e truffa ai danni dell’ente pubblico. Dalle indagini condotte dai carabinieri e’ emerso che i sette dipendenti pubblici, strisciando irregolarmente il badge, risultavano al posto di lavoro pur non essendoci.assenteismo-caserta1

Dalle immagini delle telecamere nascoste dai militari dell’Arma da aprile a maggio scorso, si vedono gli indagati timbrare il cartellino per altri, oppure per se stessi e andare via. Tra di loro c’e’ anche chi marcata la presenza allontanandosi subito dopo dagli uffici del Comune per andare a lavorare nell’azienda agricola di suo fratello.

Cristina Pantaleoni

Share.

About Author

Comments are closed.