Duro colpo al clan di Alamo, arrestato Ignazio Melodia

0

Avevano paura delle intercettazioni ambientali e per evitare di essere ascoltati dalle microspie degli investigatori si riunivano in una cella frigorifera di un fruttivendolo di Alcamo (Trapani). E’ quanto emerge dall’operazione antimafia di Polizia e Dia che all’alba ha portato all’arresto di sei persone nel trapanese.gli uomini ritenuti vicini al boss Matteo Messina Denaro, si sarebbero riuniti diverse volte nella cella frigorifero di un fruttivendolo per affrontare alcune questioni importanti.

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.