‘Ndrangheta e appalti pubblici, 25 arresti tra Calabria, Sicilia e Lazio

0

Smantellata un’associazione a delinquere di tipo mafioso finalizzata alla turbativa di gare d’appalto nel settore pubblico. I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria stanno eseguendo in Calabria, Sicilia e Lazio un’ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di 25 persone responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione mafiosa nonche’ di turbata liberta’ degli incanti, frode nelle pubbliche forniture, corruzione e falso ideologico in atti pubblici.

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.