Medianità e Spiritualità, il 18 e 19 marzo l’incontro a Tirrenia dell’Associazione Lo Specchio dell’Anima

0

Fervono i preparativi per la terza edizione de “L’Uomo e L’Infinito: esperimenti di contatto con l’altra dimensione” che si terrà a Tirrenia(Pisa) il 18 e il 19 marzo 2017. L’evento, organizzato dall’associazione “Lo Specchio Dell’Anima” vedrà la partecipazione in di esperti in spiritualità, medianità e comunicazione tra il Cielo e la Terra. Sono previsti gli interventi, in qualità di relatori di personalità come Cesare Zanoni, Annalisa Perrino,Hilde Genovese e Marco Luzzato. Chi verrà potrà dedicarsi ai contatti spirituali grazie alla presenza di persone carismatiche come Rita Alunni, Gina Antonelli, Enza Biagiotti,Donatella Cairoli,Consuelo Gianbianco, Carla Nencini e Marisa De Giorgi. I partecipanti potranno inoltre fare esperienza di contatti metafonici, riequilibrio energetico e fisico, lettura aura e riequilibrio Chakra e studio di pittura spirituale con Hilde Genovese, Michele Giaconi, Marco Guzzonato e Annalisa Perrino. Il programma completo dell’incontro è disponibile sul sito www.lospecchiodellanima.it. “L’associazione “Lo Specchio dell’Anima”- spiega Gina Antonelli- è impegnata nel Progetto Casolare, che consiste nel creare un centro di accoglienza per chi soffre la perdita di una persona cara, ma anche per chi vuole intraprendere una crescita interiore e spirituale. Grazie a questa iniziativa- continua Gina Antonelli potremo accogliere persone alle prese con disagi interiori e alla ricerca di fede e serenità. Con il “Casolare” potremo promuovere e organizzare incontri e convegni per portare le persone alla consapevolezza che la vita continua anche con la morte fisica”. Chi vuole sostenere il progetto, anche donando il suo 5×1000 puo’ farlo indicando l’Associazione Lo Specchio dell’Anima e inserendo il codice fiscale 93078520504.

Share.

About Author

Comments are closed.