Il Capogruppo CinqueStelle Ferrara va verso una soluzione positiva per la crisi Alitalia

0

alitalia1(MeridianaNotizie) Roma, 20 aprile 2017 – In una nota, il capogruppo del M5S Paolo Ferrara dichiara, “Vogliamo mettere in campo ogni azione possibile, nell’ambito delle nostre competenze, che favorisca una soluzione positiva della crisi occupazionale di Alitalia, garantendo la tutela dei lavoratori e l’interesse di tutti i cittadini di Roma Capitale. Per questo oggi l’assemblea capitolina ha approvato una mozione che impegna l’amministrazione a chiedere al Ministero dello Sviluppo Economico di partecipare, anche solo come auditore, ai prossimi tavoli di crisi su Alitalia e sugli aeroporti di Roma. Riteniamo, infatti, doveroso difendere il nostro territorio dalla minaccia di un’erosione dei livelli occupazionali e retributivi. In particolare lo sviluppo economico, industriale e turistico di Roma Capitale è strettamente legato al rilancio della compagnia aerea e alla piena valorizzazione dell’aeroporto di Fiumicino, uno dei più importanti al mondo”. Infine aggiunge, “La maggior parte dei lavoratori che rischiano il licenziamento – spiega – sono cittadini del Comune di Roma e dell’area metropolitana. Ci è quindi sembrato doveroso che l’assemblea capitolina esprimesse un concreto sostegno a tutti coloro che vedono il proprio posto in pericolo, mettendosi a disposizione per trovare soluzioni efficaci. In ballo c’è il futuro di oltre 2mila esuberi tra personale di terra e di volo che, per ora, non dispongono di alcuna prospettiva. Roma Capitale non può restare in disparte davanti una situazione così drammatica. Siamo pronti a fare la nostra parte, come sempre, con elevato senso di responsabilità istituzionale e affinché nessuno resti indietro”.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Share.

About Author

Comments are closed.