Riparazioni voragini ad Ostia, la delegata della Sindaca annuncia tempi lunghi

0

A Ostia è ancora emergenza voragini.La gara d’appalto lanciata dalla Centrale unica lavori pubblici del Comune di Roma e affidata alla gestione del X Municipio ha reso noto che i primi lavori alle strade del litorale partiranno a maggio. Tra tutte, la situazione più critica, è quella che riguarda le voragini di via Zotti, Casana e limitrofe. Giuliana De Pillo, delegata della sindaca Virginia Raggi per il X Municipio afferma che in tutti questi anni non si era mai fatto un intervento risolutivo e il danno è andato via via aggravandosi, sottolineando che nel verbale della commissione Lavori Pubblici del 24 Gennaio rintracciabile sul sito del Comune di Roma, si può trovare tutta la storia della vicenda. Il problema però va ben oltre le buche o il rifacimento stradale, ma è causato da anomalie grosse della rete fognaria. Sulla vicenda è intervenuta anche l’associazione Ostia Protagonista: “Iprofondi crateri di via Costanza Casana e via Antonio Zotti stanno sempre prendendo più la forma d’immense grotte, nonostante ci sia un progetto di manutenzione che vedrà l’inizio degli specifici lavori di ripristino in data ancora da destinarsi. Un problema decennale che riguarda anche via delle Azzorre, via Aristide Carabelli, via dell’Appagliatore, via Tancredi Chiaraluce, via della Martinica e in ultima via delle Ebridi. Ostia Ponente non può aspettare oltre per vedere reali interventi alla manutenzione stradale ed evitare così spiacevoli fatalità legate al pessimo stato delle strade”.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.