Roma, frutta di giorno, droga di notte

0

rimini-droghe1(MeridianaNotizie) Roma, 13 maggio 2017 – Continua senza sosta l’opera di contrasto alla “movida illegale” messa in atto dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Lorenzo, diretto da Luigi Mangino.I poliziotti hanno eseguito un provvedimento di chiusura emesso dal Questore di Roma, apponendo i sigilli ad un minimarket di via del Volsci, gestito da un cittadino del Bangladesh, B.S., di 30 anni. La chiusura è stata effettata in conseguenza di una pregressa indagine degli investigatori del Commissariato, che avevano arrestato il predetto in quanto sorpreso, in concorso con due connazionali, di 22 e 37 anni, a vendere hashish e cocaina ad alcuni avventori del suo locale. L’attività di spaccio era ben avviata. I tre avevano ideato un ingegnoso sistema per eludere i controlli delle forze dell’ordine, nascondendo la droga tra le cassette della frutta. Poi, ricevevano le ordinazioni attraverso il cellulare e fissavano la consegna presso il locale inserendo la droga nelle buste insieme a frutta e verdura o bottiglie di birra.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.