Sicurezza alimentare nel settore avicolo, sequestrate oltre 28.000 uova destinate alla commercializzazione

0

carabinieri 1(MeridianaNotizie) Roma, 22 maggio 2017 – Il Nucleo Antifrodi di Salerno, nel corso di controlli straordinari, disposti dal Comando dei Carabinieri delle Politiche Agricole e Alimentari a Tutela del Consumatore, ha sequestrato 28.380 uova per mancanza di rintracciabilità, a seguito di azione di monitoraggio presso aziende avicole ubicate nella propria giurisdizione territoriale. Sono state riscontrate difformità e violazioni alle normative in materia di tracciabilità e contestate sanzioni per 6.000 euro, in quanto i prodotti risultavano carenti degli elementi utili atti ad individuare la provenienza degli stessi e le relative materie prime, potendosi rilevare potenzialmente pericolosi alla salute. L’attività nel comparto avicolo, a tutela del settore e dei cittadini, da dicembre u.s. ad oggi ha portato al sequestro di 886.802 uova.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.