Monti Tiburtini, “vampiri” di carburante in azione nella notte

0

(MeridianaNotizie) Roma, 11 luglio 2017 – Avevano già svuotato i serbatoi di 3 autovetture parcheggiate in strada. A rovinare la festa a 3 “vampiri” di carburante ci hanno pensato i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. Intervenuti in via dei Durantini, la scorsa notte, a seguito di una segnalazione giunta al 112, da parte di alcuni residenti, i Carabinieri hanno arrestato un romano di 29 anni e due romeni di 30 e 45, entrambi nullafacenti e con diversi precedenti. Mediante un tubicino inserito all’interno dei serbatoi che venivano forzati, aspiravano il carburante e lo riversavano all’interno di alcune taniche. I militari sono intervenuti con due pattuglie e sono riusciti a bloccarli tutti nonostante il loro tentativo di fuggire. Nelle taniche, rinvenute a terra vicino ad alcuni veicoli, da cui i 3 stavano rubando il carburante, i Carabinieri hanno recuperato in totale 25 litri di gasolio, 8 di benzina e diversi attrezzi da scasso. Ammanettati e portati in caserma sono stati tutti trattenuti, a disposizione dell’A.G., in attesa di essere condotti a piazzale Clodio, per il rito direttissimo.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Share.

Comments are closed.