Roma, arrestati due rapinatori traditi dall’inchiostro rosso sulle banconote appena rubate

0

(MeridianaNotizie) Roma, 20 luglio 2017 – E’ successo in zona Don Bosco. Sono entrati in casa con la scusa di proporre una polizza assicurativa. Poi, una volta dentro, hanno imbavagliato, picchiato e rapinato un uomo di 53 anni, convivente con il padre, un anziano cardiopatico di 87 anni. Intervenuti immediatamente sul posto, i Falchi della squadra mobile della Questura di Roma, hanno trovato la vittima ancora legata e con una copiosa perdita di sangue alla testa. Intuendo, dalle dettagliate descrizioni fornite, che i responsabili potevano essere due noti pregiudicati di zona, gli agenti hanno avviato subito le ricerche. L’indagine “lampo” della Polizia di Stato, si è conclusa poco dopo, con il rintraccio dei rapinatori, entrambi romani, in due diverse vie del quartiere Centocelle. Perquisiti , indosso agli uomini, sono state trovate le banconote appena rubate, contrassegnate dall’inchiostro rosso ed a cui la vittima aveva fatto chiaro riferimento. I due dopo gli accertamenti di rito, sono stati accompagnati presso il carcere di Regina Coeli. Dovranno rispondere di fronte all’autorità giudiziaria, del reato di rapina aggravata .

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.