Tor Vergata, rubava nelle aule studio dell’Università

0

(MeridianaNotizie) Roma, 12 luglio 2017 – Era diventato l’incubo degli studenti delle facoltà di Ingegneria e Lettere e Filosofia ai quali, approfittando di momenti di distrazione, rubava borse ed effetti personali vari. A mettere fine alle scorribande di un 28enne romano ci hanno pensato i Carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata che lo hanno arrestato in occasione degli ultimi furti messi a segno. L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine per piccoli precedenti analoghi e già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla PG, dovrà rispondere di furto. Ieri pomeriggio, dopo aver già colpito in altre aule, si è intrufolato in un’aula studio di lettere, ha approfittato di un attimo di distrazione di una studentessa e le ha sottratto la borsa che aveva appoggiato sulla sedia. Poi si è diretto verso l’uscita e con molta disinvoltura è riuscito a fuggire. La ragazza si è accorta dell’ammanco ed è corsa verso l’uscita, avvisando allo stesso tempo il 112. I Carabinieri di Tor Vergata, che avevano già ricevuto segnalazioni di furti analoghi, si trovavano in zona proprio per cercare di acciuffarlo e il ladro gli è finito praticamente tra le braccia. Recuperata la borsa appena rubata e diversi altri oggetti, tra cui chiavi di auto. Dopo l’arresto il giovane è stato processato con il rito direttissimo e al termine dell’udienza di convalida condotto in carcere.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.