Metro A: ad agosto chiusa la tratta tra Termini ed Arco di Travertino

0

(MeridianaNotizie) Roma, 31 luglio 2017 – Per lo svolgimento di lavori di completamento della stazione San Giovanni della linea C della metropolitana e del nodo di interscambio, dal giorno 31 luglio al 3 settembre, la linea A della metropolitana non sarà attiva tra Termini e Arco di Travertino. Nella tratta interrotta sarà in funzione la linea di bus navetta MA4 che seguirà lo stesso percorso della metro A con fermate intermedie nei pressi delle stazioni chiuse. Invariato il servizio della metro A sulle tratte Termini-Battistini e viceversa e Arco di Travertino-Anagnina e viceversa. Invariato anche l’orario di servizio, sia la metro A che il servizio navetta sono attivi dalle 5.30 alle 23.30 (il venerdì e il sabato sera ultime corse all’1.30). Nelle ore notturne l’intero percorso della linea A è servito dalla linea bus notturna N1. L’interruzione estiva della linea A della metropolitana è indispensabile per consentire le lavorazioni finali che precedono l’apertura della stazione San Giovanni della metro C. In particolare, le attività che si svolgeranno prevedono lo smontaggio dei ponti metallici sotterranei che hanno permesso di realizzare la galleria di sottoattraversamento della linea A della metropolitana da parte della galleria di metro C. L’assessora Linda Meleo: “Chiediamo ai romani un piccolo sacrificio”. L’assessora, sulla sua pagina facebook, ha spiegato: “Chiediamo alla cittadinanza questo sacrificio, perché l’intervento migliorerà il trasporto e garantirà maggiori collegamenti fra le periferie e il centro storico. Sappiamo che vi stiamo chiedendo tanto, ma questa è un’operazione necessaria per fare in modo che tutti cittadini possano contare su un’infrastruttura sempre più funzionale, così da accorciare ulteriormente le distanze tra i diversi quadranti della Capitale”. E ancora: “L’ intervento è sempre stato rinviato dalle precedenti Amministrazioni, ma risulta invece indispensabile per garantire entro i prossimi mesi l’attuazione dell’ultima tratta Lodi-San Giovanni, che assicurerà lo scambio diretto tra la linea A e linea C. Grazie alla collaborazione di Roma Metropolitane e Metro C i tempi saranno ridotti al minimo, salvaguardando prima di ogni cosa la sicurezza di tutte le operazioni, visto che le attività da svolgere non riguarderanno solo il taglio e il trasporto dei materiali, ma anche due complesse fasi di collaudo della struttura delle linee A e C nel punto di intersezione di San Giovanni”.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.