Tivoli: si apre la porta del bus ed il neonato vola giù dal bus sulla via Tiburtina

0

(MeridianaNotizie) Roma, 1 agosto 2017 – E’ volato giù dal bus in corsa dopo l’apertura della porta centrale del mezzo pubblico, in quel momento in marcia sulla via Tiburtina. Choc nella mattinata di ieri nel territorio di Tivoli dove un neonato di nemmeno tre mesi è rimasto ferito dopo essere stato sbalzato assieme al passeggino fuori da un bus Cotral della linea Montecelio-Guidonia-Tivoli. I fatti intorno alle 9:00 del 31 luglio, all’altezza del chilometro 28+200 della Strada Statale 5. Tutta da ricostruire la dinamica dell’accaduto, sulla quale stanno terminando accertamenti i carabinieri della Compagnia di Tivoli intervenuti sul posto. Secondo quanto ricostruito sino a questo momento il piccolo, nato lo scorso mese di maggio, era sull’autobus assieme alla madre, una donna romena di 29 anni. Partiti da Montecelio madre e figlio stavano andando a Tivoli sul bus che percorre anche la via Maremmana Inferiore. Durante una curva l’incidente, con la carrozzina del piccolo sfuggita alla presa della madre che è finita contro la porta centrale del Cotral. La stessa si è però aperta facendo volare il neonato e la carrozzina fuori dal mezzo pubblico. Degli interminabili secondi quelli vissuti dalla madre del piccolo e dai passeggeri presenti in quel momento sul bus. Allertati i socccorritori sul posto è arrivata una ambulanza del 118 che ha trasportato il neonato d’urgenza al vicino ospedale San Giovanni Evangelista di Tivoli. Con alcune escoriazioni e con un trauma cranico, il piccolo è stato refertato con 30 giorni di prognosi e poi trasferito al Policlinico Universitario Agostino Gemelli, secondo quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita. Sotto choc la 29enne madre del piccolo, la stessa è stata ascoltata dai carabinieri di Tivoli. La versione della giovane è stata poi confermata dagli altri passeggeri presenti sul bus. I militari dell’Arma procedono al momento per la “causa accidentale”. Sequestrato invece il bus Cotral coinvolto nell’incidente. Accertamenti in corso da parte della Procura di Tivoli per comprendere le cause che ne hanno determinato l’apertura della porta mentre era in marcia.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.