Operazione “Scuole pulite”, interventi Ama nelle zone antistanti gli istituti. Priorità ai nidi che aprono a fine settimana

0

(MeridianaNotizie) Roma, 31 agosto 2017 – Partita l’operazione di Ama Scuole pulite, che prevede interventi di diserbo, pulizia e spazzamento di strade e marciapiedi antistanti oltre novecento istituti capitolini. Sono inseriti nella programmazione le scuole elementari, medie inferiori e superiori e gli istituti comunali dell’infanzia di tutti e quindici i Municipi. Nella prima settimana di attività sono già stati effettuati interventi presso oltre 370 plessi scolastici, mentre nei prossimi giorni ne sono programati ulteriori 240. Le pulizie sono effettuate tenendo conto del calendario di inizio delle lezioni, dando quindi priorità agli asili nido che riaprono il 1° settembre. L’operazione, che prosegue fino a metà settembre, è svolta con il coordinamento degli assessorati alla Sostenibilità Ambientale e alla Scuola di Roma Capitale. Scuole pulite prevede quotidianamente al lavoro squadre composte da due o tre operatori con l’ausilio di un mezzo a vasca per la raccolta dei rifiuti, oltre a una spazzatrice in caso di necessità e decespugliatori per la rimozione delle erbe infestanti da marciapiedi e bordo strada. In tutto ogni giorno sono in media impiegati circa 105 operatori e 55 mezzi, tra furgoncini per il trasporto delle attrezzature, spazzatrici e veicoli a vasca. Nel corso delle operazioni è raccolto anche eventuale materiale abbandonato su strada. I rifiuti vengono differenziati secondo le categorie merceologiche e avviati ai rispettivi Centri di trattamento e recupero. Gli interventi previsti da Scuole pulite si aggiungono ai consueti servizi di pulizia e spazzamento giornalmente svolti dall’azienda.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.