Tre Fontane, nasce la Cittadella dello Sport per atleti disabili

0

(MeridianaNotizie) Roma, 25 settembre 2017 – Roma ha la sua Cittadella dello Sport. E’ stato inaugurato l’impianto sportivo del Comitato Italiano Paralimpico grazie all’accordo sottoscritto tra Roma Capitale e Eur S.p.a., il cui Consiglio di Amministrazione ha deliberato l’agosto scorso di concedere in comodato d’uso gratuito in favore di Roma Capitale l’area di sua proprietà, relativa al Complesso Sportivo Tre Fontane. Un impianto dedicato allo sport per disabili, dove potranno allenarsi anche gli atleti paralimpici, un progetto già interamente realizzato ma che attendeva l’apertura. “Ce l’abbiamo fatta. Roma e l’Italia finalmente avranno la Cittadella dello Sport e un impianto dove potranno allenarsi i nostri atleti paralimpici e con disabilità. È un sogno che si realizza”, aveva commentato la sindaca di Roma Virginia Raggi all’indomani della firma dell’accordo. Il comodato d’uso avrà durata di un anno e alla scadenza si procederà al trasferimento di proprietà a Roma Capitale e quindi all’acquisizione da parte della stessa della struttura. Qualora non fosse possibile arrivare all’acquisizione per quella data, si procederà con una locazione con determinazione del canone a norma di legge. “Avevamo promesso che avremmo trovato una soluzione e dopo alcuni mesi di confronto costruttivo con Eur S.p.a. siamo giunti a un accordo condiviso. Per questa amministrazione l’apertura della Cittadella dello Sport è vitale, vogliamo dare ai nostri atleti disabili e paralimpici un impianto adeguato dove allenarsi e costruire un futuro pieno di successi. Sarà un impianto all’avanguardia e siamo felici di poter dire che la stretta collaborazione con il CIP ed Eur S.p.A. ha portato ai risultati sperati e immaginati”, dichiara l’assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi, Daniele Frongia. “Sono molto contento del risultato raggiunto soprattutto perché frutto di un lavoro sinergico. La Cittadella dello Sport sarà un punto di riferimento importante per Roma. Un luogo che fino a oggi molti guardavano passandoci magari in macchina o da lontano senza poterlo vivere e che invece presto farà parte della città”, afferma l’assessore all’Urbanistica, Luca Montuori. “Con la delibera assunta dal CdA di EUR SpA abbiamo messo in condizione, con l’accordo con l’Amministrazione capitolina, il Comitato Italiano Paralimpico di aprire la Cittadella dello Sport, l’impianto polifunzionale dedicato specificamente alla pratica sportiva di persone disabili e normodotate, dove potranno allenarsi anche gli atleti paralimpici e che potrà certamente essere un importante punto di riferimento in ambito nazionale”, ha dichiarato il presidente di Eur S.p.a., Roberto Diacetti.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.