Appalti Atac, Usb ottiene importanti impegni per il pagamento degli stipendi arretrati

0

(MeridianaNotizie) Roma, 16 ottobre 2017 – Si è appena concluso l’incontro in Prefettura tra Usb e le aziende Atac, Corpa, Gis e Lucente. Dopo mesi di ritardo nel pagamento degli stipendi, in parte causati dal concordato in continuità di Atac, oggi si è giunti ad una importante intesa che riguarda sia gli stipendi arretrati sia quelli futuri. L’Atac ha finalmente accolto la nostra richiesta di inoltrare istanza con carattere d’urgenza al Tribunale di Roma per chiedere l’autorizzazione a sbloccare i crediti pregressi con il vincolo del pagamento delle retribuzioni ai lavoratori. Visti i tempi oggettivi per l’esecuzione di tale atto e per garantire la ripresa del servizio in capo a Corpa, abbiamo richiesto un ulteriore impegno da parte di Atac per restringere i tempi di pagamento delle fatture. Anche rispetto a questo Atac si è resa disponibile a saldare le fatture a 15 giorni, con il vincolo di pagamento puntuale delle retribuzioni maturande. Lo stesso impegno è stato richiesto a Corpa, che si è resa disponibile ad anticipare parte delle retribuzioni pregresse, all’esito di un ulteriore confronto nel pomeriggio con Atac. Corpa domattina incontrerà USB per concordare le somme da erogare. Da parte di Gis, verso la quale Atac sta emettendo il pagamento di una fattura, c’è stato l’impegno di destinare l’intera somma al pagamento delle retribuzioni non erogate e ad integrare fino al raggiungimento della copertura del 60% dell’intero ammontare. Stesso impegno formalizzato dalla Lucente che ha garantito di destinare l’intero ammontare delle somme che riceverà da Atac per le retribuzioni degli stipendi. “Un’importante passo in avanti nelle vertenze degli appalti Atac, che vanno nella direzione di risanamento delle retribuzioni pregresse e la garanzia della puntualità per quelle future” dichiara Fabiola Bravi dell’Usb. I lavoratori Corpa si sono riservati di esprimersi sulla fattibilità della ripresa del servizio all’esito dell’incontro di domani con l’azienda.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.