Roma, con un mandato di cattura internazionale a carico si presenta in ambasciata per il rinnovo passaporto

0

(MeridianaNotizie) Roma, 19 ottobre 2017 – Condannato all’ergastolo nel suo paese perché responsabile di 4 omicidi. H.S., cittadino pakistano di 31 anni, è stato arrestato dai poliziotti della Polizia di Stato. Sono stati gli agenti del commissariato Ponte Milvio a fermarlo all’uscita dell’ambasciata del Pakistan, dove gli stessi dipendenti avevano avvisato qualche minuto prima la sala operativa della Questura della sua presenza. Da accertamenti in banca dati, è emerso carico dell’uomo un mandato di cattura internazionale per scontare una condanna all’ergastolo, per un pluriomicidio commesso in Pakistan nel 2005. Identificato, è stato poi accompagnato negli uffici di Polizia per ulteriori verifiche sul sua posizione, al termine delle quali è stato condotto in carcere.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.