Roma, cubano ruba borsa con una tecnica ben collaudata

0

(MeridianaNotizie) Roma, 22 ottobre 2017 – E’ successo in Prati. “Signora le sono cadute le chiavi”, così ha detto un uomo, avvicinatosi ad una donna in compagnia del marito, in via Candia. Una frazione di secondo, tanto è bastato al complice, per profittare della distrazione della donna ed impossessarsi della borsa, lasciata sul sedile dell’autovettura, posteggiata poco distante. A dispetto della tecnica ben collaudata, i due ladri, tuttavia, non sono riusciti a portare a termine, completamente, il loro disegno criminoso. Agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine, di pattuglia sulla stessa via, si sono lanciati all’ inseguimento dei ladri. Uno dei due, prima di essere definitivamente bloccato, ha fatto in tempo a lanciare la refurtiva al complice, dileguatosi velocemente. Portato presso il commissariato Prati, identificato per G.C.M, 47enne, di origine cubana, è stato arrestato per furto aggravato in concorso. Ricercato dagli investigatori il complice.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.