Termini, arrestata donna pusher di shaboo, la droga della comunità filippina

0

(MeridianaNotizie) Roma, 21 ottobre 2017 – Le dosi di shaboo confezionate, occultate nelle confezioni di chewing gum, pronte ad animare le serate della comunità filippina a Roma. Ma qualcosa è andato storto per una 37enne delle Filippine, arrestata dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli. I Carabinieri, in servizio in abiti civili, la tenevano d’occhio, seguendo i suoi movimenti sospetti in piazza dei Cinquecento, mentre avvicinava i suoi connazionali. E quando l’hanno sorpresa a cedere alcune dosi di droga ad un connazionale, 35enne, l’hanno bloccata. Dopo aver trovato nelle sue tasche diverse dosi di shaboo, i Carabinieri hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione, dove hanno rinvenuto la grossa parte dello stupefacente: 350 dosi pronte alla vendita illecita , 400 euro e diverse banconote. L’arrestata è stata portata in caserma e trattenuta in attesa del rito direttissimo.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.