Corridoio Eur-Tor de’ Cenci, chiusa conferenza dei servizi. Inizio lavori entro il 2018

0

“Si è chiusa con successo la conferenza dei servizi per il tracciato definitivo del Corridoio Eur-Tor de’ Cenci, che ha visto l’approvazione del progetto di Roma Metropolitane. Grazie al lavoro dell’Assessorato, della Commissione Mobilità e del Dipartimento, siamo riusciti a sbloccare un iter fermo da anni. Ora Roma Metropolitane incaricherà l’appaltatore di consegnare il progetto esecutivo entro sei mesi e l’infrastruttura sarà a servizio dei cittadini entro il 2020”. Lo riferisce in una nota l’assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale, Linda Meleo. “I filobus collegheranno le fermate Eur Palasport ed Eur Fermi con il quartiere Tor de’ Cenci, con un tempo di percorrenza di circa 30 minuti. I mezzi viaggeranno in sede completamente protetta e riservata fra il Palalottomatica e il GRA. Dall’asse principale di via Cristoforo Colombo partiranno poi altri due percorsi, a servizio delle zone Castellaccio e Torrino-Mezzocammino. La parete elettrificata comprende il tratto su via Cristoforo Colombo oltre all’intera zona Tor de Cenci”, spiega ancora Meleo. “Il Corridoio filoviario Eur-Tor de’ Cenci utilizzerà i medesimi filobus già in esercizio da aprile di quest’anno lungo le linee 60-90 in zona Nomentana, che erano stati abbandonati in un deposito a Tor Pagnotta e che ora sono su strada”, aggiunge l’assessora, che prosegue: “Il Corridoio Eur-Tor de’ Cenci fa parte dello stesso appalto del Corridoio Eur Laurentina-Tor Pagnotta, per il quale si prevede invece l’inaugurazione entro fine 2018. Quando entrambi saranno attivi forniranno un servizio di trasporto a favore della mobilità sostenibile ed elettrica che contribuirà a migliorare la vivibilità dell’intero quadrante per un trasporto pubblico rapido ed ecologico”, conclude.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.