Enti Locali: Mallegni (Fi), 77% comuni amministrati da liste civiche. FI pronta al dialogo

0

 

Massimo Mallegni è’ stato, negli ultimi anni, uno dei sindaci più apprezzati di Forza Italia. Ha ospitato nella Sua città, Pietrasanta, la prima edizione della Festa de  “L’Opinione” voluta da Arturo Diaconale e dal Senatore Giovanni Mauro. Ora ha lasciato il ruolo di primo cittadino per dedicarsi al Movimento Azzurro nel ruolo di responsabile nazionale per i movimenti civici di Forza Italia. “Il movimento è pronto al dialogo, al confronto diretto e costruttivo con tutte le liste civiche. Il 77% dei comuni sono governati da liste civiche politiche e locali che portano in grembo uomini e donne ispirati dai principi condivisibili di tutela del bene della propria comunità”. Queste le parole pronunciate da Massimo Mallegni, sindaco uscente di Pietrasanta, nel corso della conferenza nazionale degli Enti Locali dal titolo “Rivoluzione Comune: la Forza dell’Italia” organizzata da Marcello Fiori. Mallegni era stato eletto nel giugno 2015 nella sua città, Pietrasanta (Lu) come candidato di una lista politica locale sostenuta da tutto il centro destra. “Il cittadino – ha spiegato Mallegni – ha premiato il civismo perché la politica dei partiti nazionali si è dimostrata troppo lontana dal loro cancello di casa. Su input del Presidente Berlusconi- continua Mallegni- ho già iniziato a lavorare a questo progetto per costruire insieme ai migliaia di amministratori delle nostre città un percorso condiviso con l’obiettivo di non disperdere preziose esperienze maturate in un rapporto diretto con il cittadino”.

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.