Roma, arrestato un giovane che nascondeva in casa marijuana, hashish e migliaia di euro in contanti

0

(MeridianaNotizie) Roma, 17 novembre 2017 – Continuano i controlli a tappeto della Polizia di Stato, nelle zone di Ostia, più interessate dal fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un’attività di osservazione, nei pressi di un condominio, in via della Vittoria, i poliziotti hanno notato uno scambio di “merce” all’interno di quel palazzo, tra il residente C.G., 21enne romano, già noto alle forze dell’ordine per reati specifici, ed un giovane acquirente. Quest’ultimo, è stato identificato e, spontaneamente, ha consegnato agli agenti un pezzetto di hashish, appena acquistato. Sono scattati quindi, i controlli presso l’abitazione del “pusher”, dando esito positivo. Gli uomini del commissariato Lido di Roma hanno rinvenuto una scatola di biscotti, contenente della marijuana, banconote di vario taglio e un bilancino di precisione. In una cassettiera, invece, sono state rinvenute altre banconote, per un valore di 7.200 euro, nonché, altra marijuana e tre stecche di hashish. Il giovane è stato tratto in arresto per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.