Polizia di Stato: il progetto “Blue Box” all’esordio nella Capitale

0

(MeridianaNotizie) Roma, 9 novembre 2017 – L’equipe, specializzata contro la violenza sulle donne, entrerà nelle scuole romane portando con sé una “cassetta” dal colore blu, per raccogliere segnalazione, anche in forma anonima, di eventuali situazioni di disagio giovanile. L’obiettivo è quello di stabilire un contatto di fiducia, con le potenziali vittime e con i c.d. “membri del gruppo dei pari”, per fornire strumenti idonei a comprendere l’estrema pericolosità di sfide estreme e giochi di ruolo. Ulteriore obiettivo è quello di sensibilizzare familiari ed insegnanti a riconoscere gli eventuali segnali di malessere giovanile e di fornire indicazioni utili per un corretto utilizzo del web. Il primo appuntamento è fissato venerdì 10 novembre presso l’istituto comprensivo “via Stabilini” di Cinecittà; insieme alla consolidata “squadra” del camper rosa ci sarà il personale specializzato della Polizia Postale.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.