Castel Fusano e Acque Rosse. Conferma divieto accesso fino al 31 gennaio, strade riaperte

0

(MeridianaNotizie) Roma, 29 novembre 2017 – Dopo gli incendi che hanno colpito, a luglio scorso, parte delle aree della pineta di Castel Fusano e della pineta delle Acque Rosse, provocando la perdita di un ingente e prezioso patrimonio naturale, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato il 31 ottobre un’ordinanza che prevede il divieto di accesso per i pedoni ed i veicoli nelle aree interessate per altri tre mesi, fino al 31 gennaio 2018. In questi giorni la Sindaca, con un ulteriore provvedimento, ha confermato il divieto, disponendo nel contempo la riapertura delle strade là dove si sono concluse le opere di “mitigazione” del rischio incendio e avviata la ricostituzione della pineta. Il divieto di accesso è stato confermato per agevolare le operazioni, ancora in corso, di riduzione del rischio e messa in sicurezza dell’area con il taglio di arbusti, l’abbattimento delle piante e la pulizia delle aree interessate dall’incendio.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.