Enti Locali, il Comune e i bambini di Lanuvio in campo per la pace

0
4
VIII EVENTO CULTURALE IN ONORE DEL SOMMO PONTEFICE SUA SANTITÀ PAPA FRANCESCO MICHELANGELO BUONARROTI NEL 450° ANNIVERSARIO DELLA MORTE

 

(MeridianaNotizie), Roma 19 febbraio 2018- Giornata all’insegna della pace per le bambine e i bambini dell’Istituto Comprensivo Ettore Maiorana di Lanuvio, che questa mattina hanno celebrato la XIX Giornata della Memoria e della Pace nell’ambito del Consiglio comunale straordinario a loro appositamente aperto. Lo comunica in una nota il Comune di Lanuvio. L’evento è stato organizzato per ricordare le vittime dei bombardamenti subiti da Lanuvio e Campoleone e ha visto l’attiva partecipazione dei docenti e degli alunni coinvolti anche attraverso canti e poesie. Al Consiglio comunale straordinario celebrato all’interno del Centro Polivalente di Campoleone hanno partecipato il sindaco di Lanuvio Luigi Galieti con tutta l’amministrazione comunale di Lanuvio. “Contribuire a formare i cittadini di domani è uno dei compiti fondamentali degli enti locali e della nostra amministrazione comunale in particolare – ha spiegato il sindaco Galieti – E’ importante che i bambini apprendano la storia affinché dalle lezioni del passato si prenda spunto per non commettere in futuro gli stessi errori. La seconda guerra mondiale, con i suoi orrori e le sue violenze, è stata una pagina buia della storia dell’umanità, la quale tuttavia va riaperta e riletta affinché la memoria non si perda e funga da faro per illuminare il cammino delle future generazioni improntandolo ai valori della libertà e della tolleranza. Quella di oggi rappresenta solo una delle tante iniziative che il nostro Comune ha organizzato e saprà mettere in campo anche in futuro per contribuire a una formazione consapevole delle future generazioni”.