Frascati, venerdì in Consiglio il progetto per la regimentazione delle acque meteoriche

0
46

(MeridianaNotizie), Roma, 8 marzo 2018 – Venerdì prossimo approderà in Consiglio Comunale per l’approvazione il progetto di “Regimentazione delle acque meteroriche in località Macchia dello Sterparo” corredata di una rete fognaria concepita per allacciare le abitazioni in modo naturale senza l’ausilio di gruppi di sollevamento. Si tratta di un’opera finalizzata a risolvere i problemi di allagamento da acque meteoriche dell’area abitata compresa tra via Giammarioli e via Macchia dello Sterparo. “L’opera – spiega Gelindo Forlini consigliere delegato ai Lavori Pubblici- lungamente attesa dai residenti, parte dal 2009 e per varie vicissitudini giaceva negli uffici del Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, in attesa di atti decisionali da parte dell’amministrazione comunale. E’ merito della nostra amministrazione aver ripreso le fila delle opere programmate e aver impresso una decisa accelerazione per portarle in attuazione. Con questo atto si mantiene l’impegno assunto con i cittadini di Macchia nell’incontro dello scorso novembre promosso dal consigliere delegato alle periferie Matteo Angelantoni. Mi sento di fare un particolare ringraziamento al Sindaco per aver impresso l’ultima accelerazione ai nostri uffici, in un periodo denso di emergenze, per andare oltre l’ordinario e consentirci di procedere verso la realizzazione dell’opera”. Soddisfatto il sindaco Roberto Mastrosanti: “Con questo progetto abbiamo dato una risposta concreta alle attese di tanti concittadini che risiedono in periferia. Dopo l’avvio dei lavori sulla rete idrica avviati nei giorni scorsi, un’altra opera pubblica importante andrà a soddisfare i bisogni e le esigenze di un quadrante importante, che negli ultimi anni è stato spesso troppe volte dimenticato”.