Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SHOW FULL COLUMNS FROM `wp_options`

Roma, ladri specializzati in furti nelle auto in sosta, in pochi secondi rubano oggetti di valore | Meridiana Notizie

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SELECT t.*, tt.* FROM wp_terms AS t INNER JOIN wp_term_taxonomy AS tt ON t.term_id = tt.term_id INNER JOIN wp_term_relationships AS tr ON tr.term_taxonomy_id = tt.term_taxonomy_id WHERE tt.taxonomy IN ('category') AND tr.object_id IN (67128) ORDER BY t.name ASC

Errore sul database di WordPress: [Got error 28 from storage engine]
SELECT t.*, tt.* FROM wp_terms AS t INNER JOIN wp_term_taxonomy AS tt ON t.term_id = tt.term_id INNER JOIN wp_term_relationships AS tr ON tr.term_taxonomy_id = tt.term_taxonomy_id WHERE tt.taxonomy IN ('category') AND tr.object_id IN (67138) ORDER BY t.name ASC

Roma, ladri specializzati in furti nelle auto in sosta, in pochi secondi rubano oggetti di valore

0

(MeridianaNotizie) Roma, 24 aprile 2018 – Prima il sopralluogo, poi il palo che avvisa il complice che, in bicicletta, giunge sul posto e, puntato l’obiettivo, mette a segno il colpo in pochi istanti. Agivano in modo minuzioso e rapido i due ladri specializzati in furti su autovetture, scoperti dai Carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano. Uno dei loro ultimi colpi, lo scorso mese di febbraio, immortalato dalle telecamere di videosorveglianza di un esercizio commerciale di piazza dei Navigatori, ha consentito di risalire alle loro identità. Si tratta di due nomadi, di 24 e 23 anni, domiciliati presso la struttura ex fiera di Roma, senza occupazione e con precedenti che dovranno rispondere di furto aggravato. Ai due, i Carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano hanno notificato un’ordinanza firmata dal Tribunale di Roma – Ufficio GIP di Roma che dispone l’arresto per il 23enne, autore materiale del furto, già condotto a Regina Coeli e il divieto di dimora nel comune di Roma e contestuale obbligo di presentazione in caserma per il 24enne che faceva da palo. Nelle immagini si nota come quest’ultimo, passeggiando con due donne con un passeggino, per non dare nell’occhio, scruta nell’abitacolo dell’auto per vedere se ci sono oggetti di valore; nota qualcosa, si sofferma e lo segnala telefonicamente al complice che arriva in bici; in pochi secondi, sotto lo sguardo del palo, il 23enne infrange il vetro e ruba un orologio di valore dimenticato in auto dal proprietario, fuggendo a bordo di una bicicletta in direzione di via Cristoforo Colombo.

(a cura di Cecilia Guglielemetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.