Roma città senz’auto, “#ViaLibera” da giugno: 24 chilometri a piedi e in bici una domenica al mese

0

(MeridianaNotizie) Roma, 27 aprile 2018 – Strade off-limits per auto e scooter una domenica al mese: dal Colosseo a Prati, dall’Appia Antica a via Labicana, da via XX Settembre a via Tiburtina. Un rete ciclopedonale di quasi 24 chilometri. Entro giugno parte il progetto #ViaLibera che prevede la chiusura ai mezzi a motore di diverse strade della Capitale, con 55 presidi fissi delle forze dell’ordine e 1.400 transenne per bloccare il traffico. L’intento è di promuovere un diverso modo di vivere la città. A breve sarà pubblicato un avviso pubblico per installazioni temporanee e arredi lungo i percorsi: associazioni ed esercizi commerciali interessati potranno partecipare e contribuire alla realizzazione delle domeniche pedonali. Un mix di isole ciclo-pedonali integrali e percorsi parzialmente pedonalizzati, dove il transito veicolare sarà consentito solo su parte della carreggiata mediante spartitraffico, per garantire piena sicurezza a pedoni e ciclisti. Le forze dell’ordine aiuteranno gli automobilisti a orientarsi nella viabilità diversa da quella abituale. Queste le strade chiuse al traffico e dedicate ai percorsi ciclopedonali: via Cola di Rienzo, via Appia Antica, via Tiburtina, via di Porta S. Sebastiano, via dei Fori Imperiali e largo Corrado Ricci, viale di S. Gregorio: pedonalizzazione parziale limitata alla sola carreggiata lato Palatino. Doppio senso di marcia su carreggiata lato Celio con dispositivi “defleco” per separazione sensi di marcia (sistemazione già prevista da progetto GRAB), via di Santa Bibiana e via G. Giolitti, via XX Settembre (completamente chiusa al traffico veicolare, fatta eccezione per ‘ricircoli’ locali e accesso area parcheggio), piazza Venezia: chiusura parziale lato Assicurazioni Generali/Colonna Traiana. Varco di attraversamento via IV Novembre/via C. Battisti. Doppio senso su lato Palazzo Venezia gestito con separatori “defleco” e presidio Polizia Locale, viale delle Terme di Caracalla: pedonalizzazione parziale limitata alla sola carreggiata centrale. Carreggiate laterali per distribuzione e linee bus, via Labicana: pedonalizzazione parziale limitata alla sola carreggiata nord lato Collle Oppio, viale Manzoni: pedonalizzazione parziale, transito consentito per ‘ricircoli’ locali, Viale Regina Elena: pedonalizzazione parziale limitata alla sola carreggiata lato università, via G. M. Lancisi, viale del Policlinico: chiusura carreggiata lato mura, via Bissolati: chiusura semicareggiata direzione via Veneto. via Veneto: chiusura totale da via Bissolati a Porta Pinciana, viale San Paolo del Brasile: percorso interno a Villa Borghese, accessibile solo agli autobus.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.