Roma, festeggiano la vittoria della Nazionale Brasiliana alzando troppo il gomito e lanciano sassi contro un bus

0

(MeridianaNotizie) Roma, 3 luglio 2018 – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due cittadini brasiliani, di 40 e 43 anni, senza fissa dimora, con le accuse di danneggiamento e resistenza a Pubblico Ufficiale. Ieri sera, i due, in via Collatina, altezza civico 321, in stato di alterazione psicofisica da assunzione di alcool, hanno colpito con delle bottiglie in vetro ed hanno danneggiato il lunotto posteriore dell’autobus della linea Atac “314”, venendo bloccati, dopo breve colluttazione, dai Carabinieri in transito, allertati dall’autista dell’autobus. I due dovranno rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale oltre che di danneggiamento al mezzo pubblico. Leggermente contusi i Carabinieri intervenuti che sono stati medicati presso il pronto soccorso del Policlinico Casilino.

(a cura di Cecilia Guglielmetti)

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.