Regione Lazio rifiuti: scelti siti alternativi alla discarica Malagrotta

303

(Meridiananotizie) Roma, 25 ottobre 2011 – “La scelta dei siti alternativi provvisori alla discarica di Malagrotta, sono stati individuati sulla base di volumetrie immediatamente utilizzabili” questo quanto dichiarato dal prefetto di Roma e commissario straordinario per la chiusura di Malagrotta Giuseppe Pecoraro alla commissione ambiente al consiglio regionale del Lazio. Dei sette siti indicati dalla regione Lazio spiega Pecoraro è stata formalizzata la scelta dei siti Corcolle San Vittorino e Riano Quadro Alto, siti già scavati. «Le parole del commissario Pecoraro mi preoccupano perché ci fanno capire come la decisione su Riano sia definitiva ». È quanto ha dichiarato Daniela Valentini consigliera regionale del Partito Democratico. Il servizio di Leonardo Cerquiglini

Articolo precedenteRegione Lazio, alla Pisana convegno effetti del Federalismo sul territorio
Articolo successivoRegione Lazio, dopo il no del CDM al piano casa gli assessori PDL si dimettono