Regione Lazio, Idv Lazio sotto regione contro licenziamenti dipendenti CRI

457

(Meridiananotizie) Roma, 11 ottobre 2011 –  Salviamo il personale della Croce Rossa. E poi bandiere e striscioni come: 118 ai privati, 91 disoccupati. Così il personale della Croce Rossa Italiana, insieme ad alcuni esponenti dell’Italia dei Valori Lazio, ha manifestato davanti alla sede della Regione Lazio, dove da dieci giorni ha stabilito un presidio per protestare contro il licenziamento di 91 dipendenti, dopo 5 anni di convenzione con Regione Lazio e Ares 118. Il servizio di Leonardo Cerquiglini

Articolo precedenteRoma, Pd-Sel: polo natatorio di San Paolo abbandonato e in totale degrado
Articolo successivoRoma, Campidoglio: pranzo per don Di Liegro, Caritas continua cammino solidarietà