VIDEO > Vigili urbani, neanche Clemente piace ai sindacati. Nuovo ricorso al Tar

422

Raffaele Clemente: “Non credo di essere un esercito invasore contro cui resistere”

(MeridianaNotizie) Roma, 14 ottobre 2013 – Continua il malcontento dei vigili urbani di Roma nel dichiarare guerra al sindaco Ignazio Marino dopo la nomina di Raffaele Clemente come nuovo comandante. Nulla infatti sembra aver fatto cambiare idea ai sindacati dei vigili che nonostante l’incontro a porte chiuse avvenuto in mattinata con il primo cittadino di Roma Capitale, durante il quale sono state poste le premesse  per la relazione con le forze sindacali e sul metodo di comunicazione, hanno riconfermato il ricorso al Tar del Lazio.CLEMENTE

“Non credo di essere un esercito invasore contro cui resistere. Molti di loro sono degli amici, ho lavorato per anni con loro in condizioni non ottimali, ho diviso con loro un panino o una bottiglia acqua e questo si può fare solo se intercorre un rapporto di fiducia”, ha dichiarato Clemente, al termine dell’incontro.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

VIDEO > Funerali Priebke, Cardinale Vallini: “proposta esequie private rifiutata da suo avvocato”

VIDEO > All’Elettra in scena il femminicidio secondo Tolstoj con “La Sonata a Kreutzer”

VIDEO > Al Bioparco nasce l’area didattica ‘A tu per tu con la natura’

Articolo precedentePigneto “sotto i riflettori”: sequestrati 600 grammi di marijuana e 125 persone identificate
Articolo successivo“Coltiva” l’arte e mettila da parte: a Pignataro gli agricoltori distruggono pezzi archeologici