Armi e droga in casa, i domiciliari non fermano un 50enne romano

384

L’uomo, già ristretto al regime degli arresti domiciliari, ieri, durante un controllo dei Carabinieri, è stato trovato in possesso di armi e droga in casa.

(Meridiana Notizie) Roma, 17 giugno 2014- I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno denunciato a piede libero un 50enne romano con precedenti, con l’accusacarabinieri di detenzione e porto abusivo di armi e detenzione di sostanze stupefacenti. L’uomo, già ristretto al regime degli arresti domiciliari, ieri, durante un controllo dei Carabinieri, è stato trovato in possesso di armi e droga in casa.

Rinvenuti dai Carabinieri una pistola scacciacani modello beretta 92 con caricatore inserito e 45 colpi a salve, cinque coltelli a serramanico di varie misure, un tirapugni, un’ascia ed un lampeggiante blu. Durante la perquisizione domiciliare inoltre i militari hanno rinvenuto anche due piante di marijuana, cinque semi della stessa sostanza e un grammo di cocaina, tutto sequestrato. A carico del 50enne è scattata la denuncia a piede libero.

La Redazione

Altri videonews di Cronaca

Maturità al via mercoledi, tante bufale e consigli per copiare

L’assassino di Yara non è più ignoto, Alfano annuncia l’identificazione del killer

Tracce dei temi su internet e telefono sotto controllo, la campagna anti bufale in vista dell’esame di maturità

Articolo precedenteMaturità al via mercoledi, tante bufale e consigli per copiare
Articolo successivoBenzinai, confermato lo sciopero: alle 19,30 stop ai rifornimenti