Federalcacio, Lotito sotto accusa per estorsione

386

(Meridiana Notizie) Roma, 10 giugno 2015 – Tentata estorsione è l’accusa nei confronti del patron della Lazio Claudio Lotito, il cui nome è uscito fuori durante una perquisizione della Digos nella sede Federalcalcio, nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Napoli.

A quanto si è appreso l’inchiesta è scaturita dalla registrazione di una telefonata di Lotito consegnata  agli inquirenti, alcuni mesi fa, dal dirigente dell’Ischia Calcio, Pino Iodice. I presunti illeciti riguardano l’erogazione di finanziamenti a società calcistiche.

La redazione

Articolo precedenteMafia Capitale, proteste e insulti in Campidoglio: “Buffoni”
Articolo successivoFedez si difende dall’accusa di aggressione: “Tutto falso”